“In fotografia c’è stato
un prima e un dopo Robert Frank”

Robert Frank fu il primo fotografo europeo a ricevere la borsa di studio annuale promossa dalla Fondazione Guggenheim di New York. Con i soldi ricevuti viaggia per tutti gli Stati Uniti dal 1955 al 1956, scattando oltre 24.000 fotografie.
Nel 1958 Robert Delpire pubblica a Parigi Les Américains, una selezione di 83 immagini tratte dal viaggio americano e l’anno dopo la Grove Press pubblica il volume negli Stati Uniti col titolo The Americans e la prefazione di Jack Kerouac.

The Americans è stato ed è tuttora uno dei progetti più importanti della storia della fotografia statunitense.Nulla viene tralasciato dal curioso e raffinato obiettivo di Frank, che passa con nonchalance dall’America rurale dei contadini di colore ai charity party di New York in cui signore attempate indossano bellissimi gioielli e luccicanti abiti da sera. Angoli di strada, finestre, fast-food, ogni foto è una storia e tutte insieme formano l’epopea di una nazione grande e complessa come gli Stati Uniti, in un libro che è diventato uno dei classici assoluti della fotografia.

Sandro Iovine, giornalista e critico fotografico, ci porterà alla scoperta di questo libro che ha segnato la storia della fotografia e non solo.

15 novembre 2019 ore 19:30

EVENTO GRATUITO riservato ai soci – Tessera associativa 10€
Iscrizione tramite mail a info@laboratoriobianco.it

Dopo l’evento sarà possibile acquistare le copie del libro di Robert Frank grazie al contributo di Libreria Marini.

Bianco – Laboratorio Permanente d’Immagine
Via Caltanissetta, 26 – 00176 – Roma (Pigneto) – FAMOCOSE

Sandro Iovine:

Sandro Iovine

Giornalista, critico fotografico, è nato nel 1961 a Roma ed è stato redattore presso la Editrice Reflex, prima di trasferirsi a Milano dove, dal 1999 al 2014 ha diretto la rivista IL FOTOGRAFO.
Ha insegnato dal 2003 al 2014 Fotogiornalismo e Comunicazione visiva a Milano e tenuto Master presso il MIFAV-Università di Tor Vergata (di cui ha condiretto l’organo di stampa F&D) le Università di Bologna, Insubria, Palermo, Pavia, Perugia e Siena. Ha collaborato con RAI-Radio 1, RAI-Radio 3, Radio 24 e Radio Svizzera Italiana, Paese Sera, Avvenimenti, Il Giornale di Napoli, Il Manifesto. Ha creato e diretto a Roma lo spazio Centro Fotogiornalismo.
Nel 2011 è stato curatore della sezione fotografia di RomaProvinciaCreativa e fa parte del comitato di valutazione all’interno del progetto Eyes in Progress.
Nel 2014 ha fondato la rivista di cultura dell’immagine FPmag ( www.fpmagazine.eu ) che dirige insieme alla scuola di fotografia FPschool ( www.fpschool.it ). insegna Documentazione fotografica presso L’Accademia di Belle Arti ACME di Novara.
Dal 2015 al 2017 è stato CEO dell’agenzia fotogiornalistia Echo Photojournalism.

Categorie: News